Video Istruzioni

1.0 ASPETTO DELLA CONFEZIONE: 5 COLLI

N° 2 tubi di cartone legati insieme (1 collo) contenenti i due spezzoni di palo con giunto centrale premontato.

N° 1 scatola 96cm x 96cm x 20cm Triangolare contenente i 6 triangoli di legno del top della pedana.
N° 1 scatola 80cm x 12cm x 9cm contenente i 6 tubolari quadri neri.
N° 1 scatola 29cm x 27cm x 14cm contenente l’elemento centrale della struttura con ghiera per il serraggio dei legni premontata, 1 flyer, 1 busta con viteria per il montaggio della pedana, 1 foglio istruzioni.
N° 1 scatola 45cm x 8cm x7cm contenente il perno d’acciaio per l’innesto del palo, con o senza Quickspin™ a seconda del modello acquistato.
Image

2.0 CONTENUTO DELLE CONFEZIONI

2.1 CONTENUTO DELLE CONFEZIONI DELLA PEDANA

N° 1 Spezzone Inferiore del palo: lungo 140 cm con giunto interno premontato.
N° 1 Spezzone Superiore lungo 140 cm o tagliato su misura con tappo all’estremità superiore.
N° 6 Triangoli di legno, il colore ed il materiale varia a seconda della pedana scelta.
N° 1 elemento centrale della struttura con ghiera per il serraggio dei legni premontata.
N° 6 tubolari quadri neri
N° 1 Perno in acciaio per innesto del palo
con o senza sistema Quickspin™ (a seconda del modello acquistato)
N° 1 Foglio Istruzioni.
N° 1 Busta con le seguenti viterie:
- 6 piedini regolabili
- 1 Brugola da 4 mm
- 1 Brugola da 5 mm
- 1 Brugola da 6 mm
- 1 chiave combinata da 13
- 12 viti 8x50
- 6 dadi esagonali autobloccanti
- 6 dadi esagonali flangiati
- 1 grano a punta conica in acciaio

Image

2.2 PERNO IN ACCIAIO SENZA QUICKSPIN™ E CON QUICKSPIN™

Image

2.3 ATTREZZI NECESSARI PER L'INSTALLAZIONE NON INCLUSI

1 livella (bolla)
Fare attenzione nel disimballare i pali e i componenti per non danneggiare il rivestimento del palo o i triangoli del top pedana. Le operazioni di montaggio della pedana dovranno essere fatte da terra.

3.0 ASSEMBLAGGIO DEL PALO PEDANA

Per questa operazione serviranno:
N° 1 Spezzone Inferiore del palo: lungo 140 cm con giunto interno premontato.
N° 1 Spezzone Superiore lungo 140 cm o tagliato su misura con tappo all’estremità superiore.
N° 1 Perno in acciaio con o senza sistema Quickspin™ (a seconda del modello acquistato)
N° 1 Brugola da 5 mm

3.1 UNIRE GLI SPEZZONI DEI PALI

1° Posizionare a terra i due spezzoni di palo e inserire lo spezzone inferiore del palo, con il giunto interno premontato, nello lo spezzone superiore.
2° Allineare la spina in acciaio con i fori presenti sullo spezzone superiore del palo; con la brugola da 5mm serrarla avvitandola in senso orario fino a fine corsa assicurandosi di aver stretto bene.
Image

3.2 INSTALLAZIONE IL PERNO IN ACCIAIO (con o senza Quickspin™) NELLO SPEZZONE INFERIORE DEL PALO

1° Inserire il perno in acciaio nello spezzone inferiore del palo e allineare la spina d’acciaio con i fori presenti sulla parte inferiore del palo.
2° Con la brugola da 5mm serrare la spina d’acciaio avvitandola in senso orario fino a fine corsa, assicurandosi di aver stretto bene.
Image

4.0 ASSEMBLAGGIO DELLA STRUTTURA CENTRALE DELLA PEDANA

Per questa operazione serviranno:
N° 6 tubolari quadri neri
N° 1 elemento centrale della struttura con ghiera per il serraggio dei legni premontata.
N° 6 piedini filettati regolabili
N° 12 viti 8x50
N° 6 dadi esagonali autobloccanti
N° 6 dadi esagonali flangiati
N° 1 chiave combinata da 13
N° 1 Brugola da 6 mm
Image

4.1 AVVITARE I PIEDINI NEI TUBOLARI QUADRI NERI

Posizionare i 6 sei tubolari quadri neri sul pavimento con il foro filettato rivolto verso l’alto e avvitare in senso orario i 6 piedini nei 6 tubolari quadri neri fino a quasi a fine corsa
Image

4.2 ASSEMBLARE I TUBOLARI QUADRI NERI CON L’ELEMENTO CENTRALE DELLA STRUTTURA

1° Posizionare l’elemento centrale della struttura a terra, svitare e togliere la ghiera per il serraggio dei legni e metterla da parte (servirà successivamente)
2° Innestare un tubolare quadrato nero nella sede dell’elemento centrale della struttura facendo combaciare i fori. Ripetere per tutti i sei tubolari.
Image
3° Inserire una vite 8x50 nel foro più esterno dell’elemento centrale della struttura avvitando un dado esagonale autobloccante e serrare fino a fine corsa, aiutandosi con la chiave combinata da 13 e la Brugola da 6 mm ma senza sforzare troppo perché i tubolari dovranno poi chiudersi verso l’interno della struttura. Terminato il serraggio, svitare di ¼ di giro la vite esagonale autobloccante per garantire la chiusura del tubolare quadro verso l’interno quando bisognerà chiudere la struttura. Ripetere per tutti i sei tubolari.
Image
Image
4° Una volta montati e avvitati tutti e 6 i tubolari quadri neri, verificarne la fluidità di chiusura piegandoli verso l’interno della struttura. Se la fluidità non soddisfa, allentare o stringere le viti esagonali autobloccanti. I tubolari devono essere avvitati in modo che la chiusura degli stessi sia accompagnata (non devono chiudersi da soli).

4.3 AVVITARE LE VITI DI SICUREZZA (importante per la stabilità della pedana)

Le viti si sicurezza servono per stabilizzare la pedana perché bloccano la chiusura dei tubolari neri, per questo devono essere sempre inserite quando la pedana viene utilizzata.

1° Inserire una vite 8x50 nel foro più interno dell’elemento centrale della struttura. Ripetere per tutti i fori interni
2° avvitare a mano un dado esagonale flangiato nella vite 8x50 fino a fine corsa senza stringere. Ripetere per tutte e sei le viti.
Image
Image

4.4 REGOLARE I PIEDINI (importante per la stabilità della pedana)

1° Regolare i piedini della struttura centrale in modo che la superficie della pedana sia perfettamente orizzontale e l’elemento centrale della struttura sia sollevato da terra per garantire una maggiore stabilità.
Image
2° verificare che i piedini siano correttamente regolati, il filetto non deve sporgere troppo per non danneggiarli.
Image
ATTENZIONE: La pedana può essere installata su pavimenti dritti. Verificare quindi che i filetti dei piedini non siano troppo esposti per non danneggiarli.

Per pavimenti inlcinati studiare relativi metodi di livellamento del pavimento.

In caso di superfici non perfettamente regolari, installare la pedana in zone concave rispetto a zone convesse.

5.0 ASSEMBLAGGIO DEL TOP IN LEGNO

Per questa operazione serviranno:
N° 6 Triangoli di legno (colore e tipologia variano a seconda del modello acquistato)
La ghiera per il serraggio dei legni
Image

5.1 ASSEMBLARE I 6 TRIANGOLI IN LEGNO

1° Posizionare un triangolo in legno sopra la struttura della pedana facendolo attenzione che si incastri correttamente
Image
2° Accertarsi che la punta del triangolo si innesti sotto il colletto dell’elemento centrale della struttura
Image
3° Ripetere le precedenti 2 operazioni per tutti i triangoli della pedana facendo attenzione che si innestino correttamente tra di loro in modo da formare un’unica superficie compatta.

5.2 AVVITARE LA GHIERA DI FISSAGGIO DEI LEGNI

1° Inserire la ghiera per il serraggio dei legni nell’elemento centrale della pedana.
Girare la ghiera in senso orario facendo attenzione a farla entrare nell’apposita scanalatura presente sulla punta dei legni, fino al completo serraggio.
Image

5.3 VERIFICA DELLA CORRETTA INSTALLAZONE DEL TOP DELLA PEDANA

Con una livella (bolla) accertarsi che il piano sia orizzontale.
Se il piano non è orizzontale, regolare l’inclinazione con i piedini facendo sempre attenzione a non fare uscire troppo il filetto (vedi punto 4.4)
Image

6.0 INNESTO DEL PALO NEL TOP DELLA PEDANA

Prendere il palo, precedentemente assemblato, con entrambe le mani, posizionarlo perpendicolarmente al foro centrale della pedana ed inserirlo.
Image

LA PEDANA É ORA MONTATA

Image

7.0 PASSAGGIO DEL PALO DA SPIN A STATICO: (SEGUIRE LE ISTRUZIONI A SECONDA DEL MODELLO ACQUISTATO)

7.1 PASSAGGIO DEL PALO DA SPIN A STATICO SENZA QUICKSPIN™

Per questa operazione serviranno:
N° 1 grano a punta conica in acciaio
N° 1 Brugola da 4 mm
Image
PALO SPIN:
Per utilizzare il palo in modalità SPIN, è necessario inserire il grano a punta conica in acciaio nel foro filettato presente alla base del palo e avvitarlo con la brugola da 4mm, fermarsi appena il grano è stato completamente inserito.
Image
ATTENZIONE: per avere il palo in modalità spin e non rovinare il perno, non avvitare mai il grano a punta conica fino a fine corsa, ma solo fino a filo del foro filettato.
Image
PALO STATICO:
Per utilizzare il palo della pedana in modalità statica, bisogna:
1° Ruotare il palo e far combaciare il foro sul palo al foro presente sulla struttura centrale.
Image
2° Avvitare il grano a punta conica in acciaio in senso orario con la brugola da 4 mm fino a fine corsa.
Per riportare il palo in posizione SPIN: svitare il grano a punta conica con la brugola da 4 mm in senso antiorario fino a riportarlo a filo del foro. (Vedi foto sopra con ancora).
Image

7.2 PASSAGGIO DEL PALO DA SPIN A STATICO CON QUICKSPIN™

Image
Per questa operazione non serviranno strumenti.

Per passare da palo SPIN a STATICO e viceversa, basterà abbassare o alzare la Ghiera del Quickspin™, in un click.
PALO STATICO: Abbassare la Ghiera Quickspin™
PALO SPIN: Alzare la Ghiera Quickspin™
Image
7.2.1 FUNZIONE OPZIONALE: INIBIZIONE DEL SISTEMA QUICKSPIN™
Questa è una funzione opzionale che permette di bloccare il sistema Quickspin™ in una delle due modalità (SPIN o STATICO) impedendo così la possibilità di passare da palo spin a statico in un click. Se non si desidera bloccare il sistema Quickspin™ non inserire il grano a punta conica color acciaio.

Per questa funzione opzionale, utilizzare il grano a punta conica color acciaio e la brugola da 4 mm.

1° Blocco Quickspin™ in posizione spin: alzare la ghiera del Quickspin™, inserire il grano color acciaio nel foro presente sulla ghiera e avvitarlo fine a fine corsa con la brugola da 4 mm. Svitare e togliere il grano per liberare il Quickspin™.
2° Blocco Quickspin™ in posizione statica: abbassare la ghiera del Quickspin™, inserire il grano color acciaio nel foro presente sulla ghiera e avvitarlo fine a fine corsa con la brugola da 4 mm. Svitare e togliere il grano per liberare il Quickspin™.
Image

7.3 ATTENZIONE NON TOCCARE MAI LA VITE A TAGLIO

Non muovere la vite rappresentata in figura.
Image

8.0 SMONTAGGIO DELLA PEDANA

8.1 RIMOZIONE DEL PALO DALLA STRUTTURA DELLA PEDANA:

Con entrambe le mani prendere il palo e sollevarlo fino a fare completamente uscire il perno in acciaio dal foro centrale della struttura della pedana. Posizionare il palo a terra, facendo attenzione a non rovinarlo, o nell’apposita Rastrelliera Porta Pali.
Image
8.1.1 DIVISIONE DEI DUE SPEZZONI DI PALO
Per meglio trasportarle il palo, è possibile dividerlo in due pezzi semplicemente inserendo la chiave a Brugola da 5mm nel foro del giunto interno, girare la brugola a in senso antiorario per 3 giri completi e sfilando lo spezzone superiore.

ATTENZIONE: NON GIRARE TROPPE VOLTE LA BRUGOLA IN SENSO ANTIORARIO ALTRIMENTI LA SPINA D’ACCIAIO USCRIRA’ DALLA PARTE OPPOSTA BLOCCANDO ANCORA IL GIUNTO. SE QUESTO ACCADE, RIAVVITARE LA SPINA D’ACCIAIO CON LA BRUGOLA DA 5MM IN SENSO ORARIO FINO A FINE CORSA E POI SVITARLA INSENSO ANTIORARIO COMPIENDO SOLO 3 GIRI.
Image
8.1.2 DISINSTALLAZIONE DEL PERNO IN ACCIAIO DAL PALO:
Per meglio trasportarle il palo, è possibile disinstallare il perno in acciaio dal palo semplicemente inserendo la chiave a Brugola da 5mm nella spina presente nello spezzone inferiore del palo girandola in senso antiorario per 3 giri per svitare la spina e poter così sfilare il perno in acciaio dal tubo.

ATTENZIONE: NON GIRARE TROPPE VOLTE LA BRUGOLA IN SENSO ANTIORARIO, ALTRIMENTI LA SPINA D’ACCIAIO USCRIRA’ DALLA PARTE OPPOSTA BLOCCANDO ANCORA IL PERNO D’ACCIAIO. SE QUESTO ACCADE, RIAVVITARE LA SPINA D’ACCIAIO CON LA BRUGOLA DA 5MM IN SENSO ORARIO FINO A FINE CORSA E POI SVITARLA INSENSO ANTIORARIO COMPIENDO SOLO 3 GIRI.
Image

8.2 RIMOZIONE DEI LEGNI DALLA STRUTTURA DELLA PEDANA

1° Girare la Ghiera di serraggio dei legni in senso antiorario fino a farla alzare.
Image
2° Rimuovere i legni con cura facendo attenzione a non farli cadere e a non rovinarli.

8.3 CHIUSURA DELLA STRUTTURA CENTRALE DELLA PEDANA

1° Svitare i 6 dadi esagonali dalle 6 viti di sicurezza e rimuoverle (quelle più vicine all’elemento centrale della struttura)
Image
2° Chiudere i sei tubolari quadri neri della struttura piegandoli verso l’interno.
Image
ATTENZIONE: NON è necessario togliere i sei tubolari quadri neri in questo modo, per rimontare la pedana, basterà riaprire i tubolari e ribloccarli con le viti di sicurezza.

9.0 CONTROLLI PRIMA DELL'USO

9.1 Verificare AD OGNI UTILIZZO, che il giunto centrale del palo sia ben serrato.
9.2 Verificare AD OGNI UTILIZZO, che il perno in acciaio del palo sia ben serrato.
9.3 Inserire sempre le viti di sicurezza di cui al punto 4.3

9.4 La pedana deve essere installata in posizione orizzontale e dritta, tutti i piedini devono appoggiare e il loro filetto non deve sporgere troppo.
9.5 In presenza di bambini portare la massima attenzione anche durante le fasi di installazione e spostamento.
9.6 L’oscillazione del palo è da considerarsi normale dato che in alto non è fissato.
9.7 Se si riscontrano anomalie contattare il servizio clienti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

10.0 MANUTENZIONE

10.1 Pulizia del palo:
Palo GeckoGrip™: semplice alcool (meglio se isopropilico) su un panno in microfibra.
Palo Inox: acqua e ammoniaca (5%) su un panno in microfibra.
Palo Ultragrip2™: MEC (Metil Etil Chetone) su un panno in cotone (senza peli) Durante la pulizia utilizzare dispositivi di protezione individuali, si consiglia di arieggiare il locale dopo la pulizia del Palo
10.2 Pulizia del top in legno: con acqua o con detersivo per parquet.

11.0 AVVERTENZE

11.1 Le chiavi che servono per il montaggio, installazione, disinstallazione sono date in dotazione. Prima di utilizzare sul palo utensili diversi, contattare il Servizio Assistenza Tecnica per accertarsi dell'idoneità dell'intervento.
11.2 Durante tutte le fasi di montaggio ,installazione e disinstallazione del prodotto, portare sempre la massima attenzione e seguire le istruzioni.

11.3 In caso di dubbi contattare il servizio assistenza.

11.4 Non far usare, installare o movimentare il prodotto a persone non competenti o a minorenni se non supervisionati.

11.5 Il prodotto, poiché attrezzatura sportiva, deve essere utilizzato da persone competenti ed allenate.

11.6 Non eseguire senza supervisione figure che non si è in grado di fare.
11.7 Utilizzare protezioni adeguate e materassini certificati.

AGMDESIGN.IT NON SARA' RESPONSABILE PER EVENTUALI DANNI A COSE O PERSONE CAUSATO DA UN USO IMPROPRIO DEL PRODOTTO.

12.0 RICERCA GUASTI

12.1 I PALI GECKOGRIP E INOX RISULTANO ESSERE PIU' SCIVOLOSI RISPETTO AD ALTRE INSTALLAZIONI
Pulire i pali come al punto 9.1

Se il problema persiste verificare altri aspetti: ambiante esterno troppo umido, sudorazione, ecc. In caso in cui si presuma un difetto di conformità, contattare il servizio clienti nei termini stabiliti dalle condizioni di vendita.
12.2 LA PEDANA SI ALZA DURANTE L’UTILIZZO Effettuare tutti i controlli della fase di assemblaggio, se non si risolve sarà necessario aggiungere apposite zavorre di stabilizzazione acquistabili on line nella sezione accessori.

SOCIAL

SCOPRI I PRODOTTI

ASSISTENZA CLIENTI

035.905116 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 oppure [email protected]

Informiamo i clienti che i tempi di spedizione sono indicati alla pagina dello shop del prodotto. Considerata la situazione di emergenza dovuta al COVID-19, non possiamo escludere qualche possibile rallentamento o ritardo delle consegne, non dipendente dalla nostra volontà. L’assistenza pre e post vendita è garantita in modalità smart working scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via whatsapp al numero +393277870236. Ci riserviamo di inviare eventuali comunicazioni al mutare delle condizioni operative o normative. In questo momento difficile per tutti, garantiamo ai nostri clienti il massimo impegno e vi ringraziamo anticipatamente per la gentile collaborazione.

ThePole.